L'apicectomia

E l'intervento chirurgico dove vengono rimosse dall'osso le cisti o i granulomisulla cima del dente rimuovendo anche parte dell'apice della radice.  

L apicectomia | GranulomaL'apicectomia è una pratica chirurgica che viene eseguita nel policlinico Imed con la quale vengono rimosse le masse infette (cisti o granulomi) dall' osso nella punta del dente, assieme ad uno strato apicale della radice.

Questi interventi di chirurgia orale vengono eseguiti nel policlinico Imed dopo aver esaurito tutte le possibilita' di una cura canalare conservativa mentre l'infiammazione (granuloma o cisti) è ancora presente, e quando questo rimane l'ultimo modo per salvare il dente, dicono gli esperti del policlinico Imed. Le cause della formazione di cisti sono diverse, ma la condizione e' la formazione del tessuto epiteliale da cui successivamente si sviluppano le cisti. Le cellule epiteliali si moltiplicano come risultato di un colpo o di un'infiammazione che ha portato alla formazione di crepe. Se in questa fase non si intraprende qualcosa la cisti continua a crescere. Chirurgicamente può venir rimossa una parte o tutta la cisti.